16/08/22 ” Il ritorno”

Dopo una lunga assenza dovuta ad ambientamento lavorativo sono tornato.

Non è stato facile fare questo passo dopo 8 anni, ma andava fatto.Ho capito troppo tardi di aver sprecato anni della mia vita dietro ad un lavoro che alla fine dei conti non ti da ne meriti ne ti fa crescere professionalmente. Arrivi ad un apice dove non puoi più puntare in alto ma fermarti ed adattarti.

Devo dire che i miei nuovi colleghi di lavoro sono tutti disponbili, mi stanno insegnando molto e sanno fare squadra( cosa fondamentale).

Lascio con rammarico certe persone del mio ex lavoro, a cui tenevo … ma certe nel corso del tempo mi hanno molto deluso. Persone che consideravo amiche da anni che per comodità non hanno lottato nemmeno un secondo per te, anzi hanno taciuto quando me ne sono andato.

D’altronde cosa ci si puo aspettare da chi preferisce una donna ad un amicizia? o chi segue la massa o il proprio capo per scomparire?

Torno a ribadire comunque che era una scelta che andava fatta, dovevo cambiare… e la mia mente ora è più libera….

E ora si va a Gardaland…. perchè FINALMENTE se sono a casa non devo pensare al LAVORO!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: